ABBONAMENTI VENDUTI 2017/18: TRIBUNA SOCIO SOSTENITORE (€ 600,00) N. 3 PARI AD € 1.800,00, TRIBUNA CENTRALE INTERO (€ 250,00) N. 22 PARI AD € 5.500,00, TRIBUNA CENTRALE RIDOTTO (€ 180,00) N. 0 PARI AD € 0,00, TRIBUNA LATERALE INTERO (€ 160,00) N. 12 PARI AD € 1.920,00, TRIBUNA LATERALE RIDOTTO (€ 120,00) N. 6 PARI AD € 720,00, DISTINTI INTERO (€ 110,00) N. 1 PARI AD € 110,00, DISTINTI RIDOTTO (€ 80,00) N. 0 PARI AD € 0,00, CURVA NORD INTERO (€ 80,00) N. 14 PARI AD € 1.120,00, CURVA NORD RIDOTTO (€ 60,00) N. 1 PARI AD € 60,00; MINORENNI: TRIBUNA CENTRALE UNDER 12-17 (€ 150,00) N. 0 PARI AD € 0,00, TRIBUNA LATERALE UNDER 12-17 (€ 100,00) N. 0 PARI AD € 0,00, DISTINTI UNDER 12-17 (€ 60,00) N. 0 PARI AD € 0,00, CURVA NORD UNDER 12-17 (€ 50,00) N. 0 PARI AD € 0,00. TOTALE ABBONAMENTI VENDUTI N. 64, PARI A COMPLESSIVI € 11.130,00.

match

GRANDE PROVA DI FORZA: AVEZZANO AVANTI TUTTA

L'estremo difensore: Maicol Di Girolamo
Tre partite, tre vittorie. Il presidente Gianni Paris e la dirigenza si aspettavano molto dalla squadra e Celli e compagni stanno dimostrando tutta la loro forza e intelligenza tattica.



Con una classifica che fa sorridere ed anche emozionare, ma che predica calma e sangue freddo, l'undici marsicano per ora sta dimostrando di essere competitiva in tutti i reparti. Gli avversari dichiarati sulla carta, del resto, non vanno oltre due pareggi: la Vastese impatta per 3 a 3 contro una vivace Acqua&sapone; stesso risultato per il San Nicolò nel derby stracittadino contro la temuta Torrese.   
Nella terza giornata del campionato di Eccellenza, l'Avezzano chiude in vantaggio il primo tempo con un gol di Pasquale Moro, che realizza dagli undici metri dopo un atterramento sacrosanto in area di Ilario Lepre. Nella ripresa, controlla nei primi 25', poi prende il largo, approfittando della stanchezza e di qualche distrazione nelle retrovie della compagine del Civitella Roveto. Vanno in rete Ilario Lepre, una doppietta per lui (25' e 32'), e poi chiude il risultato sul rotondo 4 a 0 Michele Bisegna, che trafigge l'estremo ospite dagli undici metri, dopo essere stato atterrato in area.
Dinanzi a 800 spettatori, con un terreno in perfette condizioni, la capolista rischia poco e cerca di trovare sempre soluzioni ficcanti in fase realizzativa. Tutto il collettivo risponde a perfezione e anche le sostituzioni, con gli ingressi di Luca Di Genova (entrato al posto di Ilario Lepre), Danilo Damiani (al posto di Iommetti) e Alessandro Albertazzi (al posto di Catalli), si dimostrano azzeccate e danno ancora più vitalità al gioco dei biancoverdi. Mister Torti indovina ogni mossa e dalla panchina dirige i suoi uomini.
Mercoledì 25 settembre, alle ore 15.00 (apertura cancelli ore 14.00), quarta di campionato per la prima della classe. Al dei Marsi arriva la coriacea Altinrocca, e bisognerà rimanere concentrati e cinici per dare ancora linfa e forza ad un inizio di stagione da ricordare veramente.
Appuntamento, dunque, mercoledì 25 settembre, per il match Avezzano Calcio vs Altinrocca.