PIOTR BRANICKI E' UN GIOCATORE DELL'AVEZZANO. SI ASPETTANO SOLO I TEMPI TECNICI PER LA FIRMA DEL CONTRATTO FEDERALE

match

GRANDE VITTORIA DELL'AVEZZANO

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Dinanzi una signora squadra, quella Torrese che aveva fermato sul pareggio il San Nicolò e che prima di incontrare Moro e soci non aveva ancora conosciuto il volto amaro della sconfitta, l'Avezzano conferma di essere un treno d'alta velocità fuori dalle mura amiche (quattro vittorie su quattro gare disputate).





I ragazzi di Tonino Torti, sul neutro di Martinsicuro, hanno dato una grande prova di forza e di concretezza. Vedi il gol spettacolare su calcio di punizione di Michele Bisegna (36' pt), tra i migliori in campo, e il raddoppio di Pasquale Moro (15' st), che ha approfittato di una deviazione locale dopo un tiro di Alessandro Mauti diretto in porta. Per il resto, prima e dopo il rigore trasformato da Pigliacelli (21' st), tanta sofferenza e alla fine tre punti pesantissimi riportati a casa. Tra i singoli, spiccano le buone prove, oltre di chi ha realizzato i gol marsicani, anche di Tabacco, Valerio, Kras e Catalli.
Riguardo la classifica, è rimasto quasi tutto immutato. La capolista San Nicolò (23 punti) ha espugnato Roseto con un perentorio 0 a 4, mentre alle spalle dei biancoverdi ha retto il Capistrello (19 punti) che ha battuto il modesto Vasto Marina per 3 a 1.
Mercoledì 30 ottobre si torna subito in campo (ore 14,30). L'Avezzano ospita - per la decima giornata - la temibile formazione del Montorio 88, con l'unico risultato in mente: vincere, per continuare a sognare la serie D.


TORRESE vs AVEZZANO 1-2
36’pt Bisegna (Avezzano), 15’st Moro (Avezzano), 21’st Pigliacelli su rigore (Torrese)
Prossimo turno del 30 ottobre 2013
Stadio Dei Marsi, ore 14.30
AVEZZANO vs MONTORIO 88


TIM Punto vendita - centro commerciale I Marsi)