PIOTR BRANICKI E' UN GIOCATORE DELL'AVEZZANO. SI ASPETTANO SOLO I TEMPI TECNICI PER LA FIRMA DEL CONTRATTO FEDERALE

match

SUPER AVEZZANO: CONQUISTA LA COPPA ITALIA

Contro l'armata San Nicolò, l'Avezzano Calcio tira fuori gli attributi e disputa un match tutto cuore e testa, conquistando la Coppa Italia di Eccellenza. Al 91' finisce 1 a 0 per i ragazzi del presidente Paris. Gol decisivo al 33' della prima frazione di gioco del bomber sempre più amato dai tifosi, Pasquale Moro. L'attaccante biancoverde ha ricevuto un perfetto cross da un incommensurabile Alfonso Bovino, e ha trafitto di testa l'estremo Digifico. La vittoria del trofeo tricolore è stata emozionante per tutti: neve sul campo e maestranze avezzanesi a spalare la neve, con l'incontro iniziato mezzora più tardi. Lacrime agli occhi per giocatori, per il mister Torti, per lo staff tecnico, per i calorosi tifosi avezzanesi e per la società. La vittoria è stata frutto di tanta caparbietà e tenacia. Nonostante le espulsioni al primo tempo di Renato Venditti e nella ripresa di Andrea Iommetti, l'Avezzano è riuscito a stringersi bene in difesa, evitando di soffrire l'inferiorità numerica oltremodo: bravi tutti, con il numero uno Paghera sempre all'altezza della situazione.

Il direttore commerciale Cariola con il trofeo
Il trofeo è esposto presso il club house (lo potete andare a vedere, e casomai acquistare un calendario biancoverde al costo di € 10,00) e si aggiunge ad una bacheca a cui il presidente Paris comincia a fare l'abitudine... (Vinti due campionati, due coppe Italia e una coppa Mancini). E il bello in via Ferrara deve ancora venire: potete scommetterci. Sul fronte coppa Italia, per l'Avezzano si apre ora la strada degli ottavi di finale nazionali. Nei prossimi giorni vi daremo i dettagli, il nome dell'avversario e le date sia della gara di andata che del ritorno. Una nota di colore: la società biancoverde ringrazia i tifosi Giulio Bizzarri, Andrea Massimiani e Roberto Colella per aver preso in mano la pala e consentito un regolare svolgimento della finale di Coppa grazie al loro attaccamento verso la maglia.



Giulio Bizzarri e Andrea Massimiani mentre spalano la neve prima dell'inizio del match di coppa

Coppa Italia Eccellenza 2014
La nord rende onore ai lupi

La formazione che ha disputato la finale

Farmacia Ferrari - Scurcola Marsicana